“Nevia” di Nunzia De Stefano vince il Premio europeo per l’opera prima al Festival internazionale di Zlín

Praga 11 settembre 2020

Successo italiano alla 60° edizione del festival cinematografico internazionale di Zlín con “Nevia”, il film d‘esordio di Nunzia De Stefano, prodotto da Matteo Garrone e da Rai Cinema, che si è aggiudicato il “The Europe Award – for Best European First Film”. I giurati hanno sottolineato che la pellicola si colloca nella tradizione del cinema italiano per raccontare una storia di affetti e hanno posto l’accento sullo stile di ripresa in parte sognante, sull’ambientazione memorabile, sul cast variegato e sulla protagonista della pellicola interpretata da una giovane attrice di talento.

Il festival di Zlín, una delle più longeve e prestigiose rassegne dedicate al cinema per bambini e adolescenti, quest’anno ha focalizzato la propria attenzione sul tema “Back to the Future”, con una speciale sezione tematica dedicata alla fantascienza e alle nuove tecnologie. Le pellicole in concorso sono state proiettate dal 4 al 10 settembre con 7 film per bambini e 7 per adolescenti, 64 cortometraggi per bambini, 62 film realizzati da studenti, 10 prime visioni europee e 10 documentari di registi europei. Il festival si è tenuto con la collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga.

www.iicpraga.esteri.it
Alessio Di Giulio

Sdílejte ...

Napsat komentář

Vaše e-mailová adresa nebude zveřejněna. Vyžadované informace jsou označeny *

Tento web používá k analýze návštěvnosti tzv. cookies. Cookies můžete ve svém prohlížeči vypnout. Setrváním na tomto webu souhlasíte s používáním cookies. Více